BERNINA EXPRESS con St. Moritz - Livigno e Glorenza

TRAVERSATA delle ALPI in TRENO: dalla VALTELLINA all'ENGADINA


viaggio precedente viaggio successivo


dal 06 al 07 luglio 2024
2 Giorni - 1 Notte

"itinerario transalpino superlativo"



giorno        verso Tirano: Treno BERNINA EXPRESS per ST. MORITZ

Partenza in pullman GT munito di ogni comfort, con sosta intermedia, costeggiando in parte il Lago d’Iseo, arrivo a Tirano. In base all’orario di partenza del treno, possibile visita del rinascimentale Santuario della Madonna, il monumento religioso più importante della Valtellina

Pranzo in un ristorante. Pomeriggio partenza con il trenino Bernina Express, durata del viaggio 2h e 30’. “La Ferrovia Retica nel paesaggio Ambula/Bernina” è stato riconosciuto Patrimonio mondiale dall’UNESCO. Lo spettacolare percorso della traversata delle Alpi dalla Valtellina all’Engadina, dal piacevole paesaggio del fondovalle, alle vette ricoperte di ghiacciai valicando il Passo del Bernina attraverso paesaggi mozzafiato su viadotti e pendenze fino al 7%. Ad un’altitudine di 2.253 metri si trova il punto più alto del percorso, l’Ospizio Bernina: qui natura e cultura si fondono per dar vita al più affascinante dei viaggi alla scoperta delle Alpi. Il treno infine scende nella bella valle dell’Inn, fiancheggia la stazione sciistica di Pontresina per concludere il viaggio a Sankt Moritz.  Sosta per una passeggiata nella stazione di villeggiatura, di sport invernali e di cura tra le più famose d'Europa, situata presso un piccolo lago formato dal fiume Inn. Si compone di due nuclei: ST. MORITZ-DORF, è il paese adagiato a gradinate sui terrazzi che dominano a nord il lago, mentre ST.MORITZ-BAD, è il centro termale sulla riva sud-occidentale.

In serata arrivo a Livigno, sistemazione in un Hotel della zona, cena e pernottamento.

 

giorno     LIVIGNO - Parco Nazionale Svizzero - VAL VENOSTA con GLORENZA - rientro

Mattinata dedicata a Livigno: visita libera del caratteristico paese sgranato nell'ampio e uniforme fondovalle dello Spol, in territorio extradoganale, frequentata stazione di villeggiatura.

Pranzo libero. Ore 13.30 partenza costeggiando il Lago e attraverso il traforo del Gallo passaggio nel Parco Nazionale Svizzero. Transito per il Passo del Fuorn e rientro in ITALIA nella Val Venosta, sosta a Glorenza, la più piccola e antica città del Tirolo che, per la sua particolare struttura architettonica, i suoi portici e le sue mura, è stata inserita ne “i Borghi più belli d’Italia”. Proseguimento ed arrivo in serata ai luoghi di provenienza.

 

Nota Bene: per esigenze tecniche all’atto della conferma del viaggio, il programma potrebbe essere invertito, con partenza del treno Bernina Express il 2° gg da St. Moritz per Tirano.

MINIMO 25 PARTECIPANTI

239,00 €
/a persona



PRENOTA IL VIAGGIO

LA QUOTA COMPRENDE:

viaggio in pullman Granturismo munito di ogni comfort

Accompagnatore Girardi Viaggi

Treno Ferrovia Retica Bernina Express da Tirano a Sankt Moritz (o viceversa)

- trattamento di pensione completa dal pranzo del 1°, alla 1a colazione del 2° giorno,
- bevande nei pasti: ¼ vino + ½ acqua;

assicurazione medico/bagaglio

pernottamento in un Hotel 3 stelle zona Livigno, in stanze con servizi privati;



LA QUOTA NON COMPRENDE:
  • extra personali, leventuali ingressi, la Tassa di Soggiorno (da versare in loco), quanto non menzionato nella "Quota comprende"
  • assicurazione annullamento viaggio € 12,00 da stipulare all’adesione al viaggio.


  • Sistemazione in camera singola €  40,00 a persona(salvo disponibilità)
  • Carta d'identità in corso di validità (non valida se rinnovata con il timbro sul retro) o Passaporto in corso di validità.
  1. ASIAGO - Agenzia Girardi Viaggi
  2. BASSANO del Grappa - Hotel Ponte - V.le de Gasperi
  3. THIENE - Casello autostrada A31 Thiene
  4. SCHIO - Stazione Autobus / Piazzale Acqui
  5. VICENZA Est - Casello autostrada A4 Vicenza Est
  6. MAROSTICA - Parcheggio zona mura (via Stazione)


TORNA INDIETRO


dal 06 al 07 luglio 2024
2 Giorni - 1 Notte

"itinerario transalpino superlativo"

MINIMO 25 PARTECIPANTI

239,00 €
/a persona


PRENOTA IL VIAGGGIO


giorno        verso Tirano: Treno BERNINA EXPRESS per ST. MORITZ

Partenza in pullman GT munito di ogni comfort, con sosta intermedia, costeggiando in parte il Lago d’Iseo, arrivo a Tirano. In base all’orario di partenza del treno, possibile visita del rinascimentale Santuario della Madonna, il monumento religioso più importante della Valtellina

Pranzo in un ristorante. Pomeriggio partenza con il trenino Bernina Express, durata del viaggio 2h e 30’. “La Ferrovia Retica nel paesaggio Ambula/Bernina” è stato riconosciuto Patrimonio mondiale dall’UNESCO. Lo spettacolare percorso della traversata delle Alpi dalla Valtellina all’Engadina, dal piacevole paesaggio del fondovalle, alle vette ricoperte di ghiacciai valicando il Passo del Bernina attraverso paesaggi mozzafiato su viadotti e pendenze fino al 7%. Ad un’altitudine di 2.253 metri si trova il punto più alto del percorso, l’Ospizio Bernina: qui natura e cultura si fondono per dar vita al più affascinante dei viaggi alla scoperta delle Alpi. Il treno infine scende nella bella valle dell’Inn, fiancheggia la stazione sciistica di Pontresina per concludere il viaggio a Sankt Moritz.  Sosta per una passeggiata nella stazione di villeggiatura, di sport invernali e di cura tra le più famose d'Europa, situata presso un piccolo lago formato dal fiume Inn. Si compone di due nuclei: ST. MORITZ-DORF, è il paese adagiato a gradinate sui terrazzi che dominano a nord il lago, mentre ST.MORITZ-BAD, è il centro termale sulla riva sud-occidentale.

In serata arrivo a Livigno, sistemazione in un Hotel della zona, cena e pernottamento.

 

giorno     LIVIGNO - Parco Nazionale Svizzero - VAL VENOSTA con GLORENZA - rientro

Mattinata dedicata a Livigno: visita libera del caratteristico paese sgranato nell'ampio e uniforme fondovalle dello Spol, in territorio extradoganale, frequentata stazione di villeggiatura.

Pranzo libero. Ore 13.30 partenza costeggiando il Lago e attraverso il traforo del Gallo passaggio nel Parco Nazionale Svizzero. Transito per il Passo del Fuorn e rientro in ITALIA nella Val Venosta, sosta a Glorenza, la più piccola e antica città del Tirolo che, per la sua particolare struttura architettonica, i suoi portici e le sue mura, è stata inserita ne “i Borghi più belli d’Italia”. Proseguimento ed arrivo in serata ai luoghi di provenienza.

 

Nota Bene: per esigenze tecniche all’atto della conferma del viaggio, il programma potrebbe essere invertito, con partenza del treno Bernina Express il 2° gg da St. Moritz per Tirano.

LA QUOTA COMPRENDE:

viaggio in pullman Granturismo munito di ogni comfort

Accompagnatore Girardi Viaggi

Treno Ferrovia Retica Bernina Express da Tirano a Sankt Moritz (o viceversa)

- trattamento di pensione completa dal pranzo del 1°, alla 1a colazione del 2° giorno, - bevande nei pasti: ¼ vino + ½ acqua;

assicurazione medico/bagaglio

pernottamento in un Hotel 3 stelle zona Livigno, in stanze con servizi privati;


LA QUOTA NON COMPRENDE:
  • extra personali, leventuali ingressi, la Tassa di Soggiorno (da versare in loco), quanto non menzionato nella "Quota comprende"
  • assicurazione annullamento viaggio € 12,00 da stipulare all’adesione al viaggio.

SUPPLEMENTI:
  • Sistemazione in camera singola €  40,00 a persona(salvo disponibilità)

DOCUMENTI:
  • Carta d'identità in corso di validità (non valida se rinnovata con il timbro sul retro) o Passaporto in corso di validità.

PUNTI DI RITROVO:
  1. ASIAGO - Agenzia Girardi Viaggi
  2. BASSANO del Grappa - Hotel Ponte - V.le de Gasperi
  3. THIENE - Casello autostrada A31 Thiene
  4. SCHIO - Stazione Autobus / Piazzale Acqui
  5. VICENZA Est - Casello autostrada A4 Vicenza Est
  6. MAROSTICA - Parcheggio zona mura (via Stazione)

TORNA INDIETRO